Galleano | Il 27 marzo 2014 si terrà presso la Corte europea a Lussemburgo l’udienza relativa alle cause Mascolo
16019
post-template-default,single,single-post,postid-16019,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,qode-theme-ver-99.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Il 27 marzo 2014 si terrà presso la Corte europea a Lussemburgo l’udienza relativa alle cause Mascolo

Il 27 marzo 2014 si terrà presso la Corte europea a Lussemburgo l’udienza relativa alle cause Mascolo

Il 27 marzo 2014 si terrà presso la Corte europea a Lussemburgo l’udienza relativa alle cause Mascolo (rimessione da parte del Tribunale di Napoli er 1 Si veda, su questo sito, settore pubblico impiego)

 

La Corte ha già dato ai difensori che interverranno le indicazioni relative agli argomenti su cui intende ottenere dei chiarimenti (leggi/scarica). Nei giorni 14 e 15 marzo scorsi si è tenuto, anche in vista della discussione a Lussemburgo, un convegno a Foggia, organizzato dall’avv. Vincenzo De Michele. Le relazioni, anche quella di chi scrive, sono scaricabili gratuitamente a questo indirizzo: www.studioservice/dialogotralecorti. Di seguito si renderà noto lo svolgimento dell’udienza. La sentenza non uscirà prima di qualche mese, a seconda che l’Avvocato generale decida di depositare o meno le sue conclusioni.

Milano, 24 marzo 2014 Sergio Galleano

       ALLEGATO

  • Disciplina di reclutamento nel settore scolastico – procedimenti avanti alla Corte europea – Le osservazioni della Commissione europea e dello Stato italiano in causa Mascolo (C-418/13)ed ivi i richiami ad altri interventi.) e Napolitano ed altri (rimessione da parte della Corte costituzionale italiana uper 2 Come sopra: • Corte europea di Lussemburgo – Procedimento Napolitano e altri (C-418/13) – le osservazioni della Commissione europea ed ivi richiami ad altri interventi).